Advocacy

Advocacy NEW_No color

Il peacebuilding non può essere efficacemente promosso senza prima cambiare il modo in cui vari attori (tra cui governi, organizzazioni internazionali, ONG, etc.) intervengono sul conflitto e sulla loro risoluzione. Per questo, AP vuole dialogare regolarmente con le istituzioni politiche competenti—in primis in Italia e in Europa, ma anche nel resto del mondo—sulle opportunità per adottare approcci di peacebuilding che possano portare, con maggior efficacia, alla risoluzione, gestione o prevenzione dei conflitti violenti.

L’approccio di AP alle attività di advocacy (che includono seminari, pubblicazioni, consultazioni ed eventi pubblici) è conforme ai principi guidi dell’agenzia ed enfatizza il protagonismo dei gruppi direttamente coinvolti nei conflitti, l’impegno reciproco e l’attenzione ai risultati concreti.

Le iniziative di AP sotto quest’asse includono:

PB in IT Advocacy IT_strip

WPS HOA Advocacy IT_Strip