Peacebuilding e il processo di allargamento dell’UE in Bosnia Herzegovina

Peacebuilding e il processo di allargamento dell’UE in Bosnia Herzegovina
La Bosnia Herzegovina (BiH) ha fatto ufficialmente domanda di adesione all’UE nel febbraio 2016. Il paese, che sta ancora combattendo con il retaggio del devastante conflitto degli anni novanta, gestendo la transizione da un’economia socialista ad un’economia di mercato, facendo i conti con tensioni tra gruppi etnici (strumentalizzate dai partiti politici) ed emergendo dalla crisi...

Nuovo Piano d’Azione Nazionale italiano su Donne, Pace e Sicurezza: punti di forza e limiti

Nuovo Piano d’Azione Nazionale italiano su Donne, Pace e Sicurezza: punti di forza e limiti
A dicembre 2016, è stato adottato il terzo Piano d’Azione Nazionale (PAN) italiano su Donne, Pace e Sicurezza 2016-2019. L’adozione del PAN, che si colloca nel solco già tracciato dai due precedenti piani, è stato bene accolto dalla società civile e rappresenta il continuo e rinnovato impegno dell’Italia per la messa in opera della Risoluzione...

La violenza sessuale nel conflitto in Ucraina

La violenza sessuale nel conflitto in Ucraina
La  questione della violenza sessuale e di genere (SGBV) nel conflitto dell’est Ucraina  è molto dibattuta. Se i parametri che solitamente accompagnano la SGBV in situazioni di conflitto sono tutti presenti, i casi documentati sono pochi. La missione delle Nazioni Unite sui diritti umani (OHCHR Ukraine) e il Fondo delle Nazioni Unite per la Popolazione...