Partecipazione politica, decentramento e integrazione di genere: il progetto PARFAIT in Tunisia

Partecipazione politica, decentramento e integrazione di genere: il progetto PARFAIT in Tunisia
Introduzione: Il progetto PARFAIT Mentre assistiamo al ventesimo anniversario dell’adozione della Risoluzione 1325 (2000) del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ci sono ancora meno di un centinaio di Piani d’Azione Nazionale (PAN) su Donne, Pace e Sicurezza.  In Tunisia il punto di partenza per l’implementazione della Risoluzione è da sempre stato il principio “non...

Le reti di mediatrici: un investimento strategico per una pace sostenibile

Le reti di mediatrici: un investimento strategico per una pace sostenibile
Women Mediator Networks: A strategic investment for sustainable peace. Le reti di mediatrici: un investimento strategico per una pace sostenibile

Un caso studio sul Piano d’Azione Nazionale su Donne Pace e Sicurezza della Macedonia

Un caso studio sul Piano d’Azione Nazionale su Donne Pace e Sicurezza della Macedonia
A Case Study of North Macedonia’s National Action Plan on Women, Peace and Security. Un caso studio sul Piano d'Azione Nazionale su Donne Pace e Sicurezza della Macedonia.

Donne, Pace e Sicurezza in Kosovo: l’emancipazione attraverso le trame della tradizione

Donne, Pace e Sicurezza in Kosovo: l’emancipazione attraverso le trame della tradizione
Women, Peace and Security in Kosovo: Empowerment through the tangles of tradition. Donne, Pace e Sicurezza in Kosovo: l’emancipazione attraverso le trame della tradizione.

Attivismo di genere: una forza narrativa nella Bosnia ed Erzegovina del dopoguerra

Attivismo di genere: una forza narrativa nella Bosnia ed Erzegovina del dopoguerra
Gender Activism: A vibrant narrative for post-war Bosnia and Herzegovina. Attivismo di genere: una forza narrativa nella Bosnia ed Erzegovina del dopoguerra.

La partecipazione delle donne nei processi di pace: la “Women for Peace Initiative” in Turchia

La partecipazione delle donne nei processi di pace: la “Women for Peace Initiative” in Turchia
Women’s participation in peace processes: The case of the "Women for Peace Initiative" in Turkey. - La partecipazione delle donne nei processi di pace: la "Women for Peace Initiative" in Turchia

L’attuazione della Risoluzione 1325 del Consiglio di Sicurezza ONU in Serbia: State-building, uguaglianza strumentale e immagine internazionale

L’attuazione della Risoluzione 1325 del Consiglio di Sicurezza ONU in Serbia: State-building, uguaglianza strumentale e immagine internazionale
Implementing UNSCR 1325 in Serbia: State-building, instrumental equality and international image L'attuazione della Risoluzione 1325 del Consiglio di Sicurezza ONU in Serbia: State-building, uguaglianza strumentale e immagine internazionale.

Serie TV? Ecco come narrare la partecipazione politica delle donne

Serie TV? Ecco come narrare la partecipazione politica delle donne
Le serie TV e web sono state usate progressivamente sempre di più per definire le narrazioni sociali nazionali e internazionali negli ultimi anni. Gli stereotipi di genere e i pregiudizi possono passare attraverso i media e rafforzare i modelli esistenti. È però vero anche il contrario: serie progressiste possono sfidare etichette di genere e ruoli...

Peacebuilding e il processo di allargamento dell’UE in Bosnia Herzegovina

Peacebuilding e il processo di allargamento dell’UE in Bosnia Herzegovina
La Bosnia Herzegovina (BiH) ha fatto ufficialmente domanda di adesione all’UE nel febbraio 2016. Il paese, che sta ancora combattendo con il retaggio del devastante conflitto degli anni novanta, gestendo la transizione da un’economia socialista ad un’economia di mercato, facendo i conti con tensioni tra gruppi etnici (strumentalizzate dai partiti politici) ed emergendo dalla crisi...

Spose e non solo: il ruolo fondamentale delle donne all’interno dello Stato Islamico

Spose e non solo: il ruolo fondamentale delle donne all’interno dello Stato Islamico
Sebbene sia opinione comune che il terrorismo sia un fenomeno prettamente maschile, in realtà dal Medio Oriente, all’Africa, allo Sri Lanka si vedono sempre più donne (e bambine!) coinvolte in organizzazioni e attività terroristiche. L’utilizzo di donne e bambine da parte di associazioni terroristiche può essere interpretato come una forma particolare di schiavitù in quanto...