La pace in Libia non è più una priorità per l’Italia

La pace in Libia non è più una priorità per l’Italia
A quasi due anni dalla firma dell’accordo di Skhirat in Marocco, che aveva fatto sperare che la pace potesse arrivare in Libia, la strategia italiana nei confronti del paese è cambiata. Da un approccio di sostegno alla stabilità, in cui il governo italiano s’impegnava ad appoggiare la riconciliazione nazionale, si è passati a una strategia...

La pace in Libia è possibile, ma solo col coinvolgimento della società civile

La pace in Libia è possibile, ma solo col coinvolgimento della società civile
Le notizie che giungono dalla Libia in questi giorni parlano una situazione in cui le condizioni socio-economiche peggiorano e il conflitto armato aumenta. La firma degli accordi di Skhirat, nel dicembre 2015, e la successiva creazione del governo d’accordo nazionale, hanno alimentato la speranza che le diverse fazioni libiche potessero raggiungere un compromesso che favorisse...

L’Italia deve fare di più per la Libia

L’Italia deve fare di più per la Libia
La settimana scorsa, nel contesto del convegno organizzato dallo IAI il 14 giugno, il Ministro agli Affari Esteri Paolo Gentiloni ha parlato della stabilizzazione della Libia, ammettendo la lentezza del processo politico, ma al tempo stesso lodando il contributo dell’Italia nel migliorare la situazione sul terreno. Il governo italiano sta effettivamente giocando un ruolo di...