AP ha condotto il primo report di ricerca sull’Italia e il Peacebuilding per il Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale. Il report analizza il supporto italiano al settore del peacebuilding e della prevenzione dei conflitti violent, intesa a livello di istituzioni pubbliche che di società civile.

Tra le raccomandazioni, si evidenziano:

  • maggiore sostegno da parte del Ministero alle ONG operative sul campo;
  • istituzione di un fondo per interventi di costruzione della pace presso il MAECI;
  • istituzione di una task force dedicata al peacebuilding;
  • avvio di un tavolo di lavoro tra MAECI e società civile sul peacebuilding;
  • maggiore formazione specifica su peacebuilding e conflict sensitivity anche nelle organizzazioni della società civile;
  • rinnovare attenzione al nesso umanitario-sviluppo-pace;
  • implementazione da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri del III bando dei Corpi Civili di Pace e condurne una valutazione indipendente.

 

Il team di AP che si è dedicato al report è composto da Bernardo Venturi e Stefano Marinelli.